AritmologiaNews.net


News

Nuovi anticoagulanti: i benefici di Apixaban sono costanti in tutti i sottogruppi di pazienti con fibrillazione atriale non-valvolare

La diminuzione dei casi di ictus e di embolia sistemica, eventi emorragici gravi e mortalità, riscontrata con Apixaban ( Eliquis ), messo a confronto con Warfarin ( Coumadin ) nello studio ARISTOTLE, è costante nei diversi sottogruppi di pazienti con fibrillazione atriale non-valvolare definiti sulla base dell’indice INR ( International Normalized Ratio )....Leggi l'articolo

Tareg inefficace nella prevenzione della fibrillazione atriale ricorrente

La fibrillazione atriale è la forma più comune di aritmia cardiaca e non esiste attualmente una terapia ideale per il controllo di questa condizione.
Studi sperimentali suggeriscono che i bloccanti il recettore dell’angiotensina II possono influenzare il rimodellamento atriale e alcuni studi clinici suggeriscono che potrebbero prevenire la fibrillazione atriale....Leggi l'articolo